Trinagolare Della Spiritualità


Il Progetto

Il Triangolare della spiritualità, realizzato insieme al Dipartimento delle Pari Opportunità UNAR, è un progetto unico nel suo genere che coinvolge tre associazioni  in tre città differenti per dimensioni, regione di appartenenza, composizione della popolazione straniera e dimensione sociale del fenomeno migratorio (Roma – quartiere Corviale; Empoli, Quartu Sant’Elena). Il progetto,  mira a promuovere il valore dello sport come veicolo di inclusione sociale e consapevolezza delle diversità, a combattere i pregiudizi e correggere la percezione errata verso gli immigrati, a diffondere la cultura del rispetto e della valorizzazione delle differenze aumentando la conoscenza dei patrimoni culturali e gastronomici delle minoranze coinvolte, nonché ad aumentare il dialogo interculturale e al miglioramento delle relazioni tra i cittadini italiani e stranieri coinvolti. Tre mesi di lavoro condiviso che si concluderanno a Roma. Dalla Sardegna, alla Toscana, dalle Marche, al Piemonte, più di 100 ragazzi di culture differenti si incontreranno al Campo dei Miracoli, per confrontarsi sui temi dell’integrazione, dell’inclusione e dell’importanza della conoscenza dell’altro. 

Il Programma